De Biasi: "Stimolante portare l'Albania al suo primo Europeo. Gli avversari sono più forti di noi, ma dovranno dimostrarlo"

08.12.2015 16:30 di Claudio Colla   vedi letture
De Biasi: "Stimolante portare l'Albania al suo primo Europeo. Gli avversari sono più forti di noi, ma dovranno dimostrarlo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Storico artefice della qualificazione della nazionale albanese a Euro 2016, l'ex-tecnico granata Gianni De Biasi ha così parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb: "L'Europeo sarà un'esperienza stimolante, dopo un risultato storico ottenuto. Il paese vuole crescere, vuole entrare in Europa quanto prima, vuole bruciare le tappe. Ma mancano tante infrastrutture.

Ci sono due Albanie, a due velocità differenti: quella di Tirana e delle città più grandi, e quella più rurale, rimasta ferma agli Anni Sessanta-Settanta. Anziani con il carrettino e l'asinello, una percentuale molto bassa di persone con tanti soldi, e la maggior parte della gente che sopravvive.

Basha ha ragione: partiremo dalla quarta urna, e non sarà un problema. I nostri avversari sono più forti di noi, ma dovranno dimostrarlo. l'Italia? La affronteremo già per le qualificazioni mondiali, non creiamo loro problemi anche nell'Europeo".