Ciro Immobile: "I fischi dei tifosi granata mi hanno fatto male, ma..."

30.12.2016 20:01 di Claudio Colla   vedi letture
Ciro Immobile: "I fischi dei tifosi granata mi hanno fatto male, ma..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Bomber del Toro, nonché del campionato di Serie A (con 22 reti in 34 presenze), nel 2013/14, il 26enne Ciro Immobile, nel corso della lunga intervista rilasciata a Premium Sport, ha parlato anche dei fischi ricevuti al Grande Torino, dalla tifoseria granata, lo scorso 23 ottobre, e della sua mancata esultanza in occasione della rete siglata in quella sede con la casacca della Lazio: "I fischi dei tifosi del Torino? Mi hanno fatto molto male. Da un lato ero felice, perché più fischiavano, più significava che mi avevano amato tantissimo. Resta il fatto che io non ho voluto dire come sono andate veramente le cose, chi ha voluto capire le scelte e le situazioni, che non sono state solo mie, ha accettato, e ha capito il mio gesto di non esultare". Rinato in biancoazzurro, dopo le deludenti esperienze tra le file di Borussia Dortmund e Siviglia, Immobile ha comunque beneficiato della transizione in granata, risalente alla seconda metà della scorsa stagione, viatico per il suo approdo a titolo definitivo in maglia Lazio.