C. Lucarelli: "Sono disponibile a fare il vice di Gilardino"

21.05.2010 16:04 di Giulia Borletto   vedi letture
Fonte: sportsbook24.net
C. Lucarelli: "Sono disponibile a fare il vice di Gilardino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Cristiano Lucarelli, intervenendo ai microfoni di Radio Toscana, commenta così l’evolversi della vicenda Prandelli-Fiorentina: "Allegri come possibile successore di Prandelli sarebbe un'ottima scelta, perché viene da due anni straordinari fra Sassuolo e Cagliari, ed anche quest'anno, nonostante l'esonero, ha fatto molto bene - ha aggiunto l'ex centravanti del Livorno - E' un amico, una persona vera, ci ho giocato insieme e so per certo che è un tecnico che ha un futuro certo".

Ma Cristiano Lucarelli ha parlato anche delle prospettive circa il suo futuro a Parma, non senza lanciare diversi messaggi d'amore alla Fiorentina: "Tornerò a Parma, dove ancora devono decidere chi è l'allenatore dopo che Guidolin è avviato ad allenare l'Udinese - ha concluso -. Godo della stima del presidente Ghirardi e quindi credo che la prossima stagione, qualsiasi sia il futuro mister, resterò in gialloblù. Io a Firenze? Corvino è in debito con me, perché l'ho invitato a mangiare il caciucco e lui ancora non ha ricambiato con una ribollita. Comunque non voglio ripetere la mia disponibilità a fare il vice Gilardino, perché sono stanco di farlo. Dico solo che Corvino mi ha chiamato recentemente per dirmi che sta collezionando le maglie dei grandi bomber che ha comprato e ci sono anche io, anche se devo ancora autografargli la maglia con il mio nome". Parole di certo strane per uno che è livornese di nascita (e di tifo) e che si deve riconquistare la stima dei tifosi crociati.