Bianchi parla di due ex compagni del Toro ora al Bari. "Antenucci può arrivare a venti gol"

12.11.2019 19:48 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bianchi parla di due ex compagni del Toro ora al Bari. "Antenucci può arrivare a venti gol"

L'ex attaccante granata, ora opinionista di Dazn, è stato interpellato da tuttobari.com per parlare di due suoi ex compagni ai tempi del Toro, Mirko Antenucci e Valerio Di Cesare, ora in forza ai galletti pugliesi.

“Oltre ad essere un grandissimo calciatore Antenucci è una persona eccezionale ed un professionista esemplare. Personalmente non ho mai avuto dubbi sul suo rendimento e la squadra, costruita per vincere, gli sta dando una mano. Purtroppo in campionato si è un po’ in ritardo ma son convinto che, anche grazie alla presenza di elementi dall’elevato spessore umano come Mirco e lo stesso Di Cesare, la squadra riuscirà a raggiungere l’obiettivo", ha detto Bianchi.

"La Serie C è molto complessa ma Mirco ha tutte le qualità per raggiungere il traguardo delle venti segnature. Ha sempre fatto tantissimi gol in carriera e per le caratteristiche che ha può segnare ancora tantissimo”.