Bianchi non dimentica, il 19 maggio 2013 l'ultima gara in granata

19.05.2020 14:28 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Bianchi non dimentica, il 19 maggio 2013 l'ultima gara in granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Rolando Bianchi è rimasto nel cuore dei tifosi granata e questo colore è sempre nella sua anima, come aveva scritto sulla sua fascia da capitano: "Sono il capitano della mia anima". Il 19 maggio 2013 andava in onda il suo addio al Torino.

Guarda il tweet.

Il bomber bergamasco sarebbe rimasto volentieri al Torino fino al termine della carriera. L'ha sempre ribadito. Peccato che ha trovato sulla sua strada Giampiero Ventura e l'ostracismo nei suoi confronti ha fatto sì che Bianchi fosse costretto ada andarsene. Ma il Toro gli è rimasto nel cuore e non manca di ribadirlo ovunque.