Atalanta, l'ex-granata non si vede, ma c'è. In due sulla sponda Toro

23.01.2020 09:46 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Atalanta, l'ex-granata non si vede, ma c'è. In due sulla sponda Toro

Fedelissimo collaboratore di Gian Piero Gasperini, fin dal 2006, il 61enne Tullio Gritti (in foto) ne è diventato vice diretto nel 2013, all'inizio del suo secondo corso sulla panchina del Genoa, seguendolo poi nella medesima veste lungo l'intero percorso virtuoso targato Atalanta dello stratega grugliaschese. È lui l'unico ex-granata attualmente nei ranghi orobici: Gritti, che da attaccante legò la parte più significativa della propria carriera ai colori del Brescia, vestì la casacca del Toro nel 1987/88, siglando 7 reti in 28 partite. In granata fece ritorno nel 2002, restando fino al 2004, come vice di Ezio Rossi.

Sul fronte granata, all'Atalanta hanno legato parte dei rispettivi cursus honorum Simone Zaza e Daniele Baselli. La punta, ancora in orbita partenza last-minute, salvo diverse indicazioni, debuttò in Serie A proprio con la casacca dei neroazzurri bergamaschi, a soli 17 anni d'età, il 1° marzo del 1949, nella sconfitta casalinga rimediata per mano del Chievo. Il centrocampista, costretto al momento a far fronte a ripetuti infortuni muscolari, che ne stanno funestando la stagione, ha militato nel vivaio orobico fin dal 2000, all'età di 8 anni, per difenderne i colori da professionista nel 2013/14 e nel 2014/15, prima di approdare proprio tra le file del Toro.