Riccio: "Il Toro è in grado di ripartire"

20.03.2012 08:54 di Raffaella Bon   vedi letture
Riccio: "Il Toro è in grado di ripartire"
TUTTOmercatoWEB.com

Luigi Riccio, consigliere Aic ed ex calciatore, ha parlato dell'attuale situazione granata: "In linea di massima hanno perso contro il Verona, ma si è trattato solo di una serata sbagliata. In un campo non semplice come Castellamare hanno portato via un punto, muovendo la classifica e questo è molto importante. Adesso non si deve pensare al bel gioco, ma solo se si muove o meno la classifica. Sicuramente non è un momento positivo per la stagione del Toro, ma è in grado di ripartire dalle prossime partite".


C'è un problema attacco?
Dobbiamo ricordarci che quando l'Empoli di Somma andò in A il bomber fece solo due gol, ma era tutta la squadra che segnava. Questo vuol dire che è un bene che chiunque arrivi al gol, basta segnare. Nel Toro hanno sempre fatto gol tutti, e questo è poco relativo rispetto a vincere il campionato.


Bianchi è in crisi?
Sinceramente non è nella sua stagione migliore, ma se questo deve essere barattato con il fatto che il Toro vada in A, ben venga.


Vedi un Toro in crisi?
Mi sembra veramente troppo parlare di crisi, se si fa risultato con il Gubbio si riparla di grande Toro.


Il modulo si basa troppo sugli esterni?
Il modulo di Ventura è questo, da sempre lui si basa sugli esterni, ma non è un handicap, anzi, è un punto di forza, visto che dà
fluidità al gioco.

E' possibile che ora gli avversari conoscano troppo bene il gioco di Ventura?
Questo sì, ma è normale, in serie B succede anche questo, che ti prendano le misure. Gli avversai preparano le contromisure, ma sono sicuro che Ventura sarà in grado di controbattere bene e mettere in difficoltà gli avversari.