Parravicini "Sarà una vera e propria battaglia sul campo, per tre punti preziosi"

14.03.2009 10:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Parravicini "Sarà una vera e propria battaglia sul campo, per tre punti preziosi"
TUTTOmercatoWEB.com

Torinogranata in esclusiva, ha ascoltato Francesco Parravicini, centrocampista dell’Atalanta, che gioca in anticipo il match di Bergamo alla vigilia della gara
Parravicini, dal Parma all'Atalanta: come stai ora?
Diciamo che dopo sei mesi da separato in casa, ritrovarmi all'Atalanta mi fa piacere. A questo punto voglio rimettermi in gioco. Sei mesi di attesa dal mercato estivo e mi chiedo perché non mi hanno ceduto dall’estate. I rapporti sono andati deteriorandosi. A questo punto volevo a tutti i costi andare via. Ma ora sto a Bergamo e sono contento così
Sensazioni tuo esordio di nuovo in A?
Sono stati cinque minuti intensi, non giocavo da parecchio. A livello di emozione è stata fortissima. Il campo mi era mancato tantissimo.
Ed ora speri di giocare con Il Torino?
Vivo alla giornata: mi alleno e do il massimo. Arrivo da un periodo di inattività, e forse non ho ancora novanta minuti nelle gambe. E’ chiaro che spero almeno di giocare uno scorcio di partita, ma con grande umiltà accetto le decisioni del mister, e quello che sarà per me andrà bene. Voglio fare tutto in modo molto graduale, avendo anche rispetto per i miei compagni, che fino ad ora hanno fatto benissimo.
Come va con Del Neri?
Delneri lo vedo un allenatore molto preparato con la voglia di fare bene sempre. Posso dire che è un grande allenatore nel nostro panorama calcistico
L’Atalanta in casa ha trovato continuità, ma poi sconfitta con il Chievo…
Si è vero Atalanta in casa ha fatto bene anche contro grandi squadre come la Roma, l’Inter, a questo punto dobbiamo archiviare la sconfitta contro il Chievo e tornare a quei livelli.
Cosa deve temere il Torino?
Atalanta è forte in tutti i sensi, sia come singoli che come gruppo. E' una realtà importante del nostro calcio italiano.
Cosa temi del Torino?
Un Torino che farà la partita “della vita”, avrà una grande voglia e si presenterà grintosa,per ottenere questi tre punti importantissimi. Sarà una vera battaglia sul campo.
Sarà quindi una partita delicata per entrambe?
Certamente, entrambe abbiamo bisogno di punti. Noi vogliamo ottenere la vittoria per fare dimenticare ultima sconfitta in casa e per mettere punti importanti vai per la salvezza. Il Torino è in una posizione delicata di calssifica
Te lo saresti aspettato?
Ad inizio stagione no. Il Torino aveva preso giocatori importanti soprattutto davanti. Non essendo all’interno, non capisco la ragione di questo andamento, certo che è strano con la rosa a disposizione.