Novara, Sensibile: "Il Toro deve temere la tranquillità"

17.09.2010 15:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Novara, Sensibile: "Il Toro deve temere la tranquillità"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Fornasari

Pasquale Sensibile, il direttore sportivo del Novara, ai microfoni di Torinogranata, commenta così l'avvicinarsi di un appuntamento importante, storico, visto che da tanti anni questa partita mancava. Sarà una partita difficilissima, la squadra del Torino è una squadra forte, che deve vincere il campionato e, al di là dei problemi iniziali, ha tutte le carte in regola per farlo. Ma credo che anche loro in settimana, siano stato impegnati a pensare a questa partita.


Voi avrete un grande seguito.

Sì, certamente un grande seguito, ormai c'è grande entusiasmo intorno alla squadra, ma i nostri tifosi si sono sempre mossi con il massimo rispetto. Anche domani pomeriggio saranno in tanti. Speriamo, di regalargli una grande partita.


C’è da temere Bianchi?


Bianchi è un giocatore che non c’entra niente con questa categoria, ma posso dire che anche Iunco, che ho avuto a Verona, è veramente molto forte. Una coppia che potrebbe giocare senza problemi anche in A. Sono due giocatori fuori categoria, na il Toro è fuori categoria come il Siena e l’Atalanta. Non è logico avere in serie B sia questi giocatori che lo stesso Torino.


Cosa deve temere il Toro?


La nostra serenità.