Manfredini "Domenica partita importante, vogliamo vincere"

09.03.2009 13:27 di Raffaella Bon   vedi letture
Manfredini "Domenica partita importante, vogliamo vincere"
TUTTOmercatoWEB.com

Thomas Manfredini, dopo aver fermato i grandi come Ibra e Totti, ieri non ha giocato con il Milan essendo stato espulso contro il Chievo a Torino granata commenta la prossima gara

Ieri ho visto una buona Atalanta che ha fatto bene per un tempo e mezzo. Abbiamo creato anche diverse occasioni pericolose, ma è stato bravo il loro portiere.Solo che poi il Milan , nonostante non abbia giocato bene, ha un fuoriclasse come Indaghi, che se non lo fermi, diventa molto pericoloso. I suoi tre gol lo dimostrano. A noi mancavano tanti giocatori. Senza Doni e Floccari è un Atalanta ridimensionata. Ci sono tanti giovani, che magari diventeranno anche più forti dei nostri campioni, ma per adesso devono dimostrare ancora tutto.
Domenica arriva il Torino?
Partita delicata,m in palio ci sono punti fondamentali, ed entrambe ne abbiamo bisogno. Noi veniamo da tre sconfitte consecutive e vogliamo rimediare la brutta figura fatta con il Chievo, davanti ai nostri tifosi. Il Torino deve fare punti per la salvezza. Una partita che per loro diventa fondamentale. Speriamo solo che noi in settimana possiamo recuperare qualcuno. Del Neri valuterà le condizioni sia di doni che di Floccari. Doni ha uno stiramento e Floccari un infiammazione. Speriamo di avere a disposizione la migliore formazione.
Tra il Torino gioca il tuo ex compagno ventola come lo giudichi?
Lui è rientrato da poco in squadra, visto che ha avuto un piccolo infortunio. E’ un bravo ragazzo e la sua carriera è stata condizionata da diversi infortuni.
Ti aspettavi un Torino nella zona bassa di classifica?
Non me l’aspettavo, ma non deve essere una piazza facile. Lottano per il terzo anno consecutivo per la salvezza. Quest’anno hanno anche giocatori molto forti, quindi queste difficoltà mi sorprendono anche parecchio.
Da grande difensore come li marcherai?
Hanno giocatori di qualità , che hanno sempre segnato nella loro carriera. Novellino li cambia spesso, quindi a dire il vero non so chi giocherà. Ma io metterò la cattiveria giusta e la forza agonistica per fermarli.