Come si affronta il Livorno

26.11.2011 11:52 di Benny Carbone   vedi letture
Come si affronta il Livorno
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Torino affronterà la partita giocando (probabilmente) con un 4-4-2 con gli esterni alti che in corsa può diventare anche un 4-2-4. Il Toro si basa molto sul gioco fondamentale degli esterni, in modo da poter cambiare schema anche in modo molto veloce, per cercare sempre di creare la superiorità. Per le punte non ci sono problemi su chi schierare, visto che ha un parco attaccanti molto forti, che possono creare la giocata pericolosa in ogni momento. Il Toro è una squadra molto forte in tutti i reparti, la diversità l'ha data il mister che li sta facendo giocare da squadra vera.

L'avversario di oggi, il Livorno, è una squadra che alterna buone prestazioni ad altre meno, con un allenatore esperto, come Novellino. I giocatori da temere in particolar modo sono Dionisi e Paulinho, che possono creare problemi al Toro. Anche se senza dubbio oggi la squadra da battere è il Toro. Il Livorno deve cercare di dare più continuità al suo gioco e anche nei risultati. Questa è una partita che sicuramente Novellino la sentirà in modo particolare essendo un ex, dove ha fatto anche discretamente bene e vuole dimostrare ai tifosi che è un allenatore importante. Il Livorno si schiererà con un 4-1-4-1, basandosi molto sulle palle lunghe, soprattutto appoggiate a Paulinho e Dionisi. Inoltre ha a centrocampo anche giocatori come Pieri e Barone, altro ex della gara. Da non dimenticare il difensore centrale Knezevic che sta facendo bene. Inoltre a livello difensivo, la squadra di Novellino è molto preparata.

Non sarà una partita semplice, il Torino arriva dal pareggio con il Crotone e il Livorno dalla sconfitta contro l''Ascoli, giocando in casa vedo favorito il Toro, ma occhio al Livorno che vorrà subito riscattarsi.