Zoff: "Mi aspetto un derby combattuto, ma non spettacolare"

05.03.2009 14:10 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.realsports.it
Zoff: "Mi aspetto un derby combattuto, ma non spettacolare"
TUTTOmercatoWEB.com

Dino Zoff, che di derby ne ha vissuti tanti nella sua lunga carriera, ha analizzato per Realsports.it la stracittadina di sabato. "Come tutti i derby, sarà sicuramente una gara combattuta. Anche se la Juve ha più punti in classifica del Torino, in certe partite queste differenze si annullano. Però il Torino vorrà fare certamente un passo importante perché la classifica per lui non è delle migliori. Sarà quindi senz’altro una sfida combattutissima e dura per entrambe le formazioni in campo”. Per Zoff non sarà un derby spettacolare, come nella regola: "A livello di gioco i derby, essendo sempre sentiti e nervosi, non danno quasi mai vita ad un bel gioco. Credo sarà una partita più combattuta che bella”.

Zoff poi mette a confronto i due tecnici: “Sono entrambi allenatori con esperienza. La Juventus ha una sua fisionomia ben collaudata e quindi non credo che Ranieri apporti delle particolari modifiche. Il Torino dovrà forse studiare qualcosa di diverso”. Per l'ex allenatore di Lazio e Juve entrambe le squadre adotteranno il collaudato 4-4-2.

Il Toro potrebbe cercare di vincere questo derby, ma sarà dura: "Sicuramente se riuscisse a vincere sarebbe un rilancio importante. Non credo sia così facile però. Sarebbero tre punti importanti che darebbero carica per il proseguo del campionato agli uomini di mister Novellino. Di contro la Juventus deve continuare a pensare di poter vincere il campionato anche se ha sette punti in meno della capolista Inter. Avrà quindi bisogno anche lei della vittoria”. Per quanto riguarda i due probabili protagonisti, Zoff non ha dubbi: "Credo che Del Piero possa dire la sua mentre dall’altra parte c’è Rosina”.