Udinese, Musso: "Dura la mancanza dei tifosi, ma darò il meglio per la squadra"

21.06.2020 17:48 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Udinese, Musso: "Dura la mancanza dei tifosi, ma darò il meglio per la squadra"

Il portiere dell'Udinese, avversaria del Torino martedì prossimo, Juan Musso, argentino, classe '94, è un giovane che ha già attirato delle attenzioni su di sè da parte di alcune squadre e tra queste potrebbe anche esserci il Torino. Ma si parla anche di squadre come Chelsea, Milan e Inter. L'estremo difensore ha parlato di sè su Zoom e le sue parole sono state riportate dal sito ufficiale della squadra friulana.

Il giocatore ha sottolineato il suo modo di pensare: "Ho sempre tratto insegnamento dai miei errori, è un modo per sviluppare maggior personalità. Sono migliorato sulle palle alte, ma so che ci sono ancora tanti aspetti su cui sento di dover lavorare, essendo ancora giovane. Quello che ritengo sia un mio punto di forza è il riuscire ad andare in campo con piacere, divertendomi".

Musso è contento che il campionato sia ripartito, ma la mancanza dei tifosi è l'aspetto meno piacevole: "Quando sei abituato all'energia del pubblico e ti ritrovi a giocare a porte chiuse diventa più difficile concentrarsi. Sono però contento per la ripartenza del calcio, sarà dura giocare tante partite ravvicinate ma sono pronto a dare il meglio per tutta la squadra".