Road to EL, le nostre rivali: Samp di fronte al "Bologna dei miracoli" di Mihajlovic

16.04.2019 10:16 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Road to EL, le nostre rivali: Samp di fronte al "Bologna dei miracoli" di Mihajlovic

Capace di collezionare cinque vittorie (e due pareggi) in undici partite, dopo che Pippo Inzaghi ne aveva vinte soltanto due nelle precedenti 21, Sinisa Mihajlovic, artefice della risalita dal penultimo al quartultimo posto di un Bologna che aveva ottenuto solo 14 punti nelle suddette 21 partite a guida Inzaghi, aggiungendone 17, potrebbe propiziare uno sgambetto alla Samp, rivale di medio-alta classifica del Toro di Mazzarri, proveniente dal 2-0 inflitto al Genoa nel Derby della Lanterna di due giorni fa. Il tridente Orsolini-Palacio-Sansone, coadiuvato da Soriano elastico tra mediana e fronte offensivo, e da un Pulgar più solido che mai in mezzo, si trova di fronte quella che nell'ultimo turno è risultata la retroguardia più efficace dell'intera Serie A, con Andersen-Colley coppia centrale giovane e rapida nei movimenti. Discreta la tenuta difensiva dei felsinei al Dall'Ara, quanto meno rispetto alla posizione di classifica (18 reti subite in 15 gare casalinghe), la Samp è terza per reti segnate in trasferta, insieme all'Inter, alle spalle delle sole Atalanta e Juventus. In forma smagliante le mezzali blucerchiate Dennis Praet e Karol Linetty, il laterale rossoblù Dijks può dare filo da torcere a Jacopo Sala, generalmente anello debole dei doriani.