Parigini pronto al debutto contro il suo Toro

 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2535 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Parigini pronto al debutto contro il suo Toro

Vittorio Parigini avrebbe voluto rimanere al Torino, ma il club granata, dove è cresciuto nel settore giovanile,ha preferito fargli fare ancora una stagione in un club più piccolo, ma in serie A, dove poter maturare in tutta tranquillità. L'attaccante di Moncalieri, classe '96, è stato ceduto in prestito con l'opzione di riscatto che diventa obbligo in caso di permanenza in serie A del Benevento. La cifra fissata si aggira attorno agli 800mila euro. Nel caso in cui dovesse essere riscattato dal club campano, avrebbe un contratto in essere fino al 2020.

Sarà sicuramente forte l'emozione di giocare contro la sua ex squadra, con cui ha lavorato per una parte del ritiro estivo. Soprattutto voglioso di mettersi in mostra per evidenziare che in futuro potrebbe entrare a far parte della rosa granata da titolare. Un giocatore che, tra l'altro, è sempre stato amato dai tifosi granata, che l'hanno seguito e apprezzato negli anni della Primavera di Moreno Longo.