Lazio, Tare sui contratti al 30 giugno: "Data deroga ai giocatori che resteranno in prestito e i rinnovi hanno la priorità"

02.06.2020 23:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Sky Sport e Tmw
Igli Tare
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Igli Tare

"Non siamo una società che fa operazioni in prestito, la priorità è avere una squadra con giocatori di nostra proprietà per non andare in difficoltà". Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, ha parlato così a Sky Sport soffermandosi anche sul tema del 30 giugno (termine ultimo di prestiti e contratti in scadenza): "Coloro che sono altrove in prestito in questo momento, abbiamo dato la deroga per restare dove sono fino al termine dei campionati. Sicuramente resteranno lì. Per quel che riguarda i rinnovi dobbiamo affrontare la cosa con priorità. Adesso che sappiamo la data di quando ricomincerà il campionato ci possiamo organizzare. Risolveremo tutto".