Lazio, Lotito: "La partita era di rinviare, campo impraticabile"

18.03.2013 11:06 di Luca Ghiano   vedi letture
Lazio, Lotito: "La partita era di rinviare, campo impraticabile"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

Sul sito de La Gazzetta dello Sport si può leggere tutta la rabbia del presidente della Lazio, Claudio Lotito, dopo la sconfitta di ieri a Torino, arrivata sotto una fitta nevicata: "Sono molto meravigliato che la partita non sia stata rinviata: si è giocato su un campo impraticabile, dove i giocatori rischiano di farsi male. È stata una partita che ha snaturato la credibilità del sistema sportivo, al di là del Torino che alla fine ha vinto con merito. Non è stato uno spettacolo di calcio e sport".