Lazio, Diaconale accusa: "Troppe ammonizioni chirurgiche contro il Torino"

08.07.2020 16:18 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Lazio, Diaconale accusa: "Troppe ammonizioni chirurgiche contro il Torino"
TUTTOmercatoWEB.com

E' il portavoce di Claudio Lotito, Arturo Diaconale che, al di là della sconfitta di ieri sera, è tornato indietro a parlare della partita con il Toro, l'ultima vittoria della Lazio prima della scoppola contro il Milan e poi la sconfitta di ieri ad opera del Lecce.

A Radio Punto Nuovo ha spiegato: "Nessun complotto ma la ripresa del campionato è stata faticosa anche per gli arbitri. Il rigore di ieri non c'era, che sia poi stato sbagliato è un altro paio di maniche", ha detto sulla partita contro la squadra di Fabio Liverani.

Tuttavia c'è stato qualcosa di non gradito nella partita contro il Toro: "Abbiamo subito qualche ammonizione chirurgica col Torino che ci ha privato di due centravanti. Sono fattori che incidono, ma escludendo la volontarietà, intenzionalità, i complotti, è certo che la ripresa del campionato è stata per noi faticosa".