Juventus, Lichtsteiner: "Ho passato momenti difficili ma adesso è tutto risolto"

02.05.2017 09:49 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: tmw
Juventus, Lichtsteiner: "Ho passato momenti difficili ma adesso è tutto risolto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Stephan Lichtsteiner, terzino bianconero, ha parlato a Blick: "Cosa ha pensato in estate quando la Juventus ha acquistato Dani Alves? Che veniva da Barcellona, ​​un giocatore forte e che poteva diventare difficile a causa della concorrenza, ma sono successe molte altre cose, ci sono stati problemi, ma mai a causa di Dani. Cosa è successo? È una storia che tengo sempre per me e solo i miei colleghi più stretti e la mia famiglia sanno. L'esclusione dalla lista Champions? In Champions League abbiamo avuto un gruppo dove poteva succedere, era importante parlare con la Juve e mi sono seduto a un tavolo e ho risolti tutti i problemi. Sono orgoglioso di come abbiamo risolto, avevo un contratto amo il club e sono tornato più forte di prima.. Ho lasciato parlare gli altri e ho dato la mia risposta sul campo, che mi ha dato ragione, sono orgoglioso. Panchina nelle grandi partite? È stato bello, due anni fa giocare in tutte le 13 partite fino alla finale di Champions League in griglia, ho fatto la mia parte negli ottavi di finale di Champions League contro il Porto in campionato, ho giocato contro la Roma e ed il Napoli nell'undici iniziale. Novità in estate? Mi sento molto bene di nuovo. Ho imparato a non pensare. La mia famiglia vive a Torino, i bambini vanno a scuola a Torino. Non voglio rinunciare a questo".