Inter, Mazzarri: "Dobbiamo sbloccare la partita per primi"

08.03.2014 16:38 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: TMW
Inter, Mazzarri: "Dobbiamo sbloccare la partita per primi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Walter Mazzarri è intervenuto oggi in conferenza stampa per parlare del match di domani contro il Torino. Parlando degli avversari ha detto: "E' una squadra che gioca bene e riesce a mettere in difficoltà chiunque. Dobbiamo essere bravi nelle due fasi di gioco. Dobbiamo fare noi la gara contro una squadra che ha fatto bene anche contro la Juve".

C'è interesse a capire se D'Ambrosio domani potrà essere della partita: "Se pensassi che il suo impiego avvantaggi la squadra lo farei giocare. Il suo impiego è determinato anche dal rendimento di quelli che hanno giocato prima. Con il ragazzo ho parlato di tutto e quando giocherà vuol dire che sarà pronto". Dunque è abbastanza comprensibile che l'ex difensore granata partirà dalla panchina.

I nerazzurri vorrebbero trovare la continuità di vittorie: "Dobbiamo fare gol per primo. Hernanes è un giocatore che ha esperienza e che può darci una mano sotto questo punto di vista. Lo abbiamo preso anche per questo. Giocare bene contro squadre che sanno chiudersi è sempre difficile. Dobbiamo trovare l'episodio che ti permette di andare in porta, rimanendo sempre concentrati sulle ripartenze avversarie. Occasioni per segnare le abbiamo sempre, ma dobbiamo sbloccare la gara per primi".

Dubbi anche su Ranocchia dal primo minuto: "Tutti sono titolari. Chi farà bene domani avrà l'occasione di essere riconfermato anche per l'impegno successivo. Questo è quello che ho cercato di trasmettere ai ragazzi".

A Mazzarri piacerebbe vincere di fronte a Thohir, ma non solo: "Vogliamo i tre punti sia per lui che per noi. I ragazzi saranno concentrati sul campo a prescindere dalla presenza del presidente".