Inter, la bravata di Brozovic: passa col rosso in Rolls Royce da ubriaco, via la patente

12.07.2020 09:45 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Corriere della Sera e Tmw
Marcelo Brozovic
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Marcelo Brozovic

Nel cuore della notte tra venerdì e sabato, a Milano, una Rolls Royce Cullinan è stata fermata da una pattuglia perché passata con il semaforo rosso, non lontano dalla movida dei Navigli. Alla guida c'era Marcelo Brozovic, seguito dai Carabinieri e intercettato per un controllo. Come da prassi nei controlli notturni, i militari hanno chiesto al centrocampista dell'Inter di soffiare nella macchina per l'alcol test. Ed è così scoppiato un nuovo caso.

La vicenda. Tre infrazioni alla guida per Brozovic: non si è fermato al rosso, era di poco al di sopra dei limiti per l'alcol e, infine, l'altra violazione riguarda l'uso di auto straniere (l'auto del giocatore ha targa tedesca). Risultato? Al centrocampista croato è stata ritirata la patente dai Carabinieri. Nulla di grave, ma un altro episodio che si va ad aggiungere al periodo già complicato che si vive in casa Inter. A riportarlo è il Corriere della Sera.