Inter, Bremer resta il preferito. Pinamonti possibile carta, ma sulla punta c'è anche il Bologna

30.05.2022 13:45 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport e Tmw
Gleison Bremer
TUTTOmercatoWEB.com
Gleison Bremer
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Con le situazioni di Alessandro Bastoni e Stefan de Vrij in possibile evoluzione, l'Inter tiene vive diverse piste per rinforzare la difesa del prossimo anno. Ed il nome preferito, spiega la Gazzetta dello Sport, è ancora una volta quello di Gleison Bremer del Torino. Col brasiliano la base di accordo esiste da tempo, fin da fine 2021, ma trattare oggi col Torino non è semplice vista la grande stagione del giocatore e la sempre più folta concorrenza, italiana (Milan) ed estera.

La richiesta granata e la possibile contropartita tecnica
L'Inter non ha intenzione di ragionare sulla cifra richiesta dal Torino nelle ultime ore, circa 50 milioni di euro. Per smuovere la situazione, però, i nerazzurri pensano di avere in Andrea Pinamonti una carta buona da giocarsi, anche se il reale interesse dei granata è tutto da valutare. Sull'attaccante nell'ultima stagione all'Empoli è però da registrare anche l'interesse del Bologna nel caso in cui dovesse partire Marko Arnautovic.