Gaetano Fontana avverte il Napoli: "Attenzione al Torino"

22.03.2013 13:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Gaetano Fontana avverte il Napoli: "Attenzione al Torino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

A Radio Goal è intervenuto l'ex partenopeo Gaetano Fontana, che ha parlato del prossimo impegno del Napoli contro il Torino: "La sosta penalizzerà il Napoli dopo la vittoria sull'Atalanta? E' un luogo comune, una falsa credenza che si tira spesso in ballo in questi casi. La sosta servirà piuttosto per riprendere fiato e per risistemare certe situazioni fisiche, tecniche e tattiche. Uno staff tecnico svolge un certo tipo di lavoro anche in funzione delle soste. Finora la squadra è stata abbastanza codificata, con la difesa a tre ed il centrocampo a due. Inler non ha le caratteristiche dell'interditore e magari soffre in questo contesto. In una mediana a tre Behrami farebbe bene come centrale davanti alla difesa. Hamsik sa accorciare sulla linea degli attaccanti per andare alla conclusione, è bravo negli inserimenti ma può giocare da mezz'ala sinistra in un centrocampo a tre".

Per quanto riguarda la partita contro il Torino, dopo la sosta, Fontana ha aggiunto: "Ventura utilizza spesso le giocate sugli esterni per andare uno contro uno, con l'attaccante che fa da sponda per provocare gli inserimenti delle altre punte. Sono movimenti che fanno spesso e pure a memoria. Il Napoli su quest'aspetto deve stare molto attento. Il Toro ha ottimi palleggiatori, tiene sempre il pallino del gioco ed imposta già dalla difesa. Lo stesso Gillet sa giocare la palla e fa partire l'azione. Se non si aggredisce come si deve il Torino, si rischia di correre a vuoto. Giocano corti e fanno molto pressing sul portatore di palla avversario".