Fiorentina, emozioni al Franchi nel ricordo di Davide Astori

11.03.2018 15:58 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2364 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Fiorentina, emozioni al Franchi nel ricordo di Davide Astori

Si è tornati in campo anche a Firenze, in una giornata surreale, emozionante e triste nel ricordo di Davide Astori, scomparso a 31 anni una settimana fa. Oltre un minuto il silenzio in suo ricordo, con il Franchi sold out e tante lacrime che si perdevano nella forte pioggia che stava scendendo. Il vero ricordo è arrivato pero' al 13' del primo tempo, quando la partita si è fermata, nel minuto relativo al numero di maglia di Astori, ritirato da Fiorentina e Cagliari. In quel momento tanti palloncini viola e bianchi si sono liberati in cielo, il saluto di tutta una città al suo capitano.

La partita è poi ripresa e al 25' è arrivato il gol dei viola, segnato da numero 31 (il contrario del 13, come casistica) Vitor Hugo. La squadra di Stefano Pioli, prossima avversaria del Torino, ha sofferto nel secondo tempo, contro un Benevento che ha fatto del possesso palla la sua arma migliore. Nel finale, dove nelle file della Strega è entrato l'ex granata Parigini,  entrambe le squadre hanno colpito il palo, ma il match è finito con la vittoria della Fiorentina, che ha scavalcato il Torino di due punti nella classifica.

As Firenze 11/03/2018 - campionato di calcio serie A / Fiorentina-Benevento / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: tifosi Fiorentina © foto di Antonello Sammarco/Image Sport