Fiorentina, Bonaventura: "Il Torino è una squadra organizzata, sarà una partita difficile"

14.09.2020 16:52 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Fiorentina, Bonaventura: "Il Torino è una squadra organizzata, sarà una partita difficile"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Oggi è stato presentato il neo giocatore viola Giacomo Bonaventura, arrivato alla Fiorentina da svincolato.

"Non mi aspettavo niente di particolare. Sapevo che questo sarebbe stato un mercato difficile, le squadre non si sono mosse tanto dopo il lockdown. Avevo qualche richiesta, ho preso tempo per pensare al mio futuro, poi mentre ero in Nazionale mi ha chiamato la Fiorentina e ho detto subito di sì perché è una grande squadra e la piazza ideale".

Riguardo alla durata del contratto, Bonaventura ha chiarito: "Ho firmato per 2 anni con opzione per il terzo".

Il centrocampista marchigiano ha anche sottolineato che non sperava più nel rinnovo con il Milan: "Non ci sono rimasto male. Già dal primo gennaio sapevo che non sarei rimasto. Ho cercato di finire la stagione nel migliore dei modi ma sapevo che sarei andato via".

E alla prima di campionato c'è subito la sfida con una squadra che sembrava interessata all'inizio proprio a lui, il Torino: "E' una squadra organizzata, sarà una partita difficile come tutte in serie A. Dovremo prepararci bene, ho visto la squadra lavorare bene, la mentalità è quella giusta e da qui in avanti la squadra crescerà. Poi a fine campionato raccoglieremo i frutti del lavoro svolto".