Dionisi sfida il Toro: "La mano di Juric comincia a vedersi"

16.09.2021 15:30 di Federico Danesi   vedi letture
Fonte: Sassuolo Calcio
Dionisi sfida il Toro: "La mano di Juric comincia a vedersi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alessio Dionisi presenta così la sfida do domani sera contro il Toro per la 4^ di Serie A: "Il Torino è una squadra forte, con individualità importanti. Arriva da un campionato non positivo per i suoi valori e la mano del mister ha cominciato a farsi vedere. Sarà una squadra molto ostica per noi, per come la fa girare il suo allenatore”.

Quanto al suo gruppo, "sono tutti disponibili tranne Obiang e Romagna. Rispetto a Roma cambierà qualcosa ma senza stravolgimenti. Io penso sempre una partita alla volta, ci sono più partite ravvicinate e farò delle valutazioni. Della mia squadra mi ha colpito la mentalità. Se l’acquisisce poi la ritrova anche nelle difficoltà”.

L'obiettivo è dimenticare in fretta la beffa di Roma: "Ci resta la prestazione e la consapevolezza. Ma non possiamo accontentarci solo della prestazione, se è buona dobbiamo poi ottenere risultati. Si può sempre migliorare ma davanti abbiamo tanta qualità, abbiamo tanti giocatori bravi. In questa squadra è cambiato l’allenatore e diversi giocatori. A oggi possiamo dire di fare meno possesso palla e più verticalizzazioni, ma è una conseguenza della partita che si crea".