1-1 tra Milan e Juventus, grande gara per la squadra rossonera, sfortunata

13.02.2020 22:45 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
1-1 tra Milan e Juventus, grande gara per la squadra rossonera, sfortunata

Termina 1-1 l'andata della semifinale di Coppa Italia tra il Milan e la Juventus al Meazza. I rossoneri, che lunedì sera in posticipo riceveranno il Torino, si sono mostrati volenterosi e concreti, mettendo in seria difficoltà la formazione di Maurizio Sarri, che dopo il gol di Rebic ha trovato il pareggio con il solito calcio di rigore di Ronaldo, dopo una partita disputata di padroni di casa quasi sempre all'attacco sfiorando più volte il gol. Match cambiato dal rosso rifilato all'ingenuo Theo Hernandez al 71', sul punteggio di 1-0. Gara che potrebbe togliere non poche energie al gruppo di Pioli in vista dell'impegno contro i granata.

MILAN-JUVENTUS 1-1 (0-0)
Marcatori: st 16' Rebic, 46' rig. Ronaldo.
Milan (4-4-1-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo (35' st Saelemaekers), Kessié, Bennacer, Rebic (29' st Laxalt); Calhanoglu (41' st Paquetà); Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.
Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio (24' st Higuain), De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey (18' st Bentancur), Pjanic, Matuidi (28' st Rabiot); Cuadrado, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Sarri.
Arbitro: Valeri di Roma.
Note: espulso Theo Hernandez al 26' st.