Pulcini 2001, Torino secondo in Svizzera

06.06.2012 14:34 di Marina Beccuti   vedi letture
Pulcini 2001, Torino secondo in Svizzera
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

In un torneo internazionale svizzero i Pulcini 2001 di Fabio Ulderici hanno portato a casa un ottimo secondo posto, cosa impensabile prima di iniziare lattesa avventura elvetica. La levatura delle squadre incontrate e che partecipavano al Torneo era di tutto rispetto, (13 su 18 professioniste) ancora di più se si considera che, escluso il Pro Daro che è una società Ticinese, tutte le squadre giocavano con bambini del 2000, quelli di Malta avevano addirittura una mista 99'-2000, mentre i granata elencavano 16 bambini tutti del 2001.

Nel girone di qualificazione (9 squadre) il Torino è arrivato secondo, dietro al Basilea, la squadra vincente; i piccoli granata hanno  vinto 6 partite tra cui quelle contro Sliema Wanderers (Malta) per 2 a 0 e il Villareal (Spagna) 2 a 0, pareggiate 2 tra cui quella
col Basilea e perso con il Bellinzona per 1 a 0, a 1 minuto dalla fine.


Nell'altro girone primo è arrivato il San Gallo e secondo il Novara. In semifinale contro il San Gallo, il Torino ha vinto 1 a 0 con in più un gol annullato senza ragione (lo stesso arbitro ha poi ammesso il suo errore a fine partita). Nell'altra partita il Basilea ha battuto il Novara 2 a 0, guadagnando la finale con noi. La finale è stata combattutissima, ma impari. Gli svizzeri erano fuori dalla portata del Toro, fortissimi, tecnica e gioco di livello superiore (hanno battuto l'Inter di pari età per 2 a 0). Tuttavia i piccoli granata si sono battuti da veri torelli, con parte del secondo tempo in 8 per un'espulsione e senza l'attaccante, Niccolò Moreo, miglior realizzatore torinista con 6 reti (più quella annullata regolare). La sconfitta in finale contro il Basilea (3 a 0) ci può stare, ma non sminuisce di nulla l'impresa compiuta da questi bambini, che si sono battuti con un agonismo e un orgoglio che ha onorato alla grande la maglia che indossavano e ricevendo dai presenti, spettatori e organizzatori, un plauso ufficiale sia durante il Torneo che durante la premiazione. Una menzione
particolare va fatta anche ai genitori, tutti presenti al seguito della squadra (nonostante gli alti costi della Svizzera), i quali hanno portato sugli spalti una mini Maratona, con trombe, striscioni, bandieroni e sciarpe, sostenendo, con passione e col cuore, per tutte le partite la squadra, ricevendo pure loro i complimenti dello speaker che commentava la finale.

Alla fine la classifica è stata la seguente: 1° Basilea (2000); 2° Torino (2001); 3° San Gallo (2000); 4° Novara (2000).

Questo l'elenco dei giocatori e staff che hanno preso parte alla trasferta svizzera:

GIOCATORI: MONTINARO: MAGLIANO, LEGGERO, FAMA', CILIBERTI, BALDI, SALINITRO, D'AMBROSIO, RICOSSA, MOREO, SESSA, CONTI, GARETTO, PARALUPPI, ROTELLA, VINCENI.
ALLENATORE: FABIO ULDERICI, VICE ALLENATORE: LUCA LORIA; DIRIGENTI: ANDREA FERRONI E VALENTINO DECORTE.