Primavera alle Final Eight. Longo: "Coroniamo un sogno. Grande lavoro di tutto il Settore giovanile"

06.05.2013 12:36 di Luca Ghiano   vedi letture
Primavera alle Final Eight. Longo: "Coroniamo un sogno. Grande lavoro di tutto il Settore giovanile"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Raffaella Bon/TuttoMercatoWeb.com

La formazione Primavera del Torino allenata da mister Moreno Longo, dopo aver eliminato il Genoa una settimana fa, sabato ha coronato un campionato vissuto sempre nelle posizioni di testa con il successo di Milano contro l'Inter; vittoria che vale l'accesso alle Final Eight. La Primavera granata è così per il secondo anno consecutivo tra le migliori otto d' Italia. Il gol qualificazione, arrivato a 15 minuti dalla fine del match, porta la firma di Gyasi. Rete pesantissima per continuare a cullare il sogno tricolore. La gara con i nerazzzurri per quanto equilibrata aveva visto però i granata sempre più pericolosi rispetto agli avversari. Il Torino in questa stagione è stato la bestia nera per l'Inter, infatti i ragazzi di Longo hanno fatto nuovamente lo sgambetto ai nerazzurri dopo averli già eliminati qualche mese fa dalla Coppa Italia. La vittoria e la qualificazione sono arrivate in un giorno speciale per il popolo granata, il 4 maggio. "Del resto il Toro non si può battere il 4 maggio", vociferava sabato qualche tifoso interista in tribuna dopo il gol di Gyasi. Proprio l'autore del gol vittoria al termine della gara ha raccontato la sua emozione ai cronisti de La Stampa: "Il merito non è solo mio ma di tutta la squadra che mi ha permesso di fare gol, di Barbosa in particolare che mi ha dato quel pallone. Il Toro ha fame, non so dove possiamo arrivare ma vogliamo arrivare più in alto possibile, questo è certo". Anche l'allenatore granata, Moreno Longo, nel post gara è stato intervistato da La Stampa: "Ringrazio la società e i ragazzi; 17-18 provengono dai Pulcini del Toro, a testimonianza dell'importanza del lavoro dei colleghi della scuola calcio e dell'intero Settore giovanile. Il coronamento di un sogno continua perchè portiamo il Toro ancora una volta alle finali, posto che la nostra società merita". Dal 2 al 9 giugno il Torino proverà a conquistare il titolo di Campione d'Italia Primavera. Trofeo che manca dalla bacheca granata dal lontano 1992.