Tre ex per parte tra Toro e Samp

14.01.2022 06:10 di M. V.   vedi letture
Tre ex per parte tra Toro e Samp
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport

A parte la parentesi in granata di Murru, che di certo non verrà ricordata per i suoi risvolti positivi, per la gara di domani contro la Sampdoria il Torino si troverà di fronte altri due ex di una certa importanza: Il più recente è Rincon, appena andato via, ceduto poiché poco utile al gioco particolarmente propositivo di Ivan Juric, ma prezioso nei suoi quattro anni e mezzo sotto la Mole, non certo per la fase di impostazione ma per la grinta e la determinazione che non sono mai mancati. Poi c'è il sempreverde (va per i trentanove) Quagliarella, cresciuto nel vivaio granata, andato via per il fallimento societario da ragazzino e ritornato da calciatore di altissimo profilo, e sarebbe probabilmente rimasto fino alla fine della propria carriera, non fosse stato per una spiacevole incomprensione. Dall'altro lato gli ex saranno altrettanti, e se Linetty e Zaza sono stati pian piano accantonati o poco meno, Praet sta combattendo contro gli infortuni dopo una stagione all'estero in cui ha potuto giocare poco, mostrando a tratti colpi di livello e che sotto la Lanterna ha lasciato ricordi importanti.