Toro, via Sirigu c'è solo un nome che può raccogliere l'eredità

04.08.2020 06:30 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Image Sport
Toro, via Sirigu c'è solo un nome che può raccogliere l'eredità

La partenza di Salvatore Sirigu, che non è certa ma molto probabile, aprirà un problema da risolvere anche in fretta. Sarebbe stato tutto più semplice se un anno fa il Toro avesse pensato di prendere un secondo affidabile e di prospettiva, Paleari o chi per lui, ma così non è stato. Così adesso le soluzioni praticabili non  sono moltissime. Andare a pescare in B, con tutte le incognite del casi (ancora Paleari, ma anche Di Gregorio), oppure sondare la A. Convincere l'Inter per Radu sembra dura, l'ipotesi Sepe è valida ma non convince fino in fondo e allora c'è solo un nome degno di raccogliere l'eredità del portierone sardo: è quello di Alessio Cragno, che per il Cagliari al momento è incedibile, ma intanto è valutato 15-16 milioni. Sarebbe un  bell'investimento sul presente e sul futuro.