Toro, a quando l'inizio del mercato?

10.01.2011 16:22 di Giulia Borletto   vedi letture
Toro, a quando l'inizio del mercato?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro

Il mercato è cominciato da esattamente una settimana e in casa Toro di nuovi arrivi non se n'è ancora vista l'ombra. Non è scritto da nessuna parte che le operazioni vadano concretizzate al suono della prima campanella, anche perchè l'acquisto più importante di questi primi sette giorni si chiama Rolando Bianchi. Dopo due mesi di assenza forzata il bomber granata sabato sera contro il Padova ha dimostrato di non essersi dimenticato come si fa a lasciare uno stadio intero a bocca aperta. Il gol del pareggio a pochi minuti dal vantaggio dei veneti è stata una vera benedizione dal cielo che oltre ad interrompere la striscia positiva che vige da dieci turni, avrebbe inaugurato il 2011 nel peggiore dei modi.

Tornando al mercato invece, se andiamo indietro di circa sei mesi, ci ricorderemo sicuramente come, solo al termine della scorsa sessione estiva, il Torino abbia saputo accaparrarsi i vari Rubinho, De Vezze, De Feudis e Sgrigna. Quini non sembrerebbe esserci niente da temere: Petrachi è al lavoro per portare sotto la Mole un nuovo esterno offensivo e un buon centrocampista. I nomi ci sono, sono diversi, basta solo attendere il momento più propizio. Nessuna big cadetta ha fino ad ora annunciato arrivi sensazionali, forse per strategia, forse perchè non sono alla ricerca di niente. Il Torino invece cerca e sta cercando bene. Ci sono grandi aspettative intorno a questo Torino perchè la B inizia a stare stretta a tutti. I risultati danno ragione a Lerda che ha regalato il decimo risultato utile consecutivo, cosa che non riusciva a nessuno da diversi anni, ma questo non basta ancora. Il Torino è solo sesto e dista nove punti dalla capolista Novara. L'orologio corre e il mercato piange, tic tac...