Torino-Napoli 0-1, finale. Il Toro non meritava questa sconfitta, ma il calcio non perdona

17.03.2014 20:08 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino-Napoli 0-1, finale. Il Toro non meritava questa sconfitta, ma il calcio non perdona
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ventura esce dal campo con un sorriso ironico e il gesto delle mani indicativo che è tutto finito. Ovviamente ce l'ha con il gol del Napoli viziato dal fallo su Glik. Il Napoli effettivamente ha fatto poco questa sera, si è svegliato solo nel finale riuscendo a trovare la porta ad un minuto dalla fine. Molte le azioni non finalizzate dal Torino che poi è stata castigato nel finale, dai possibili tre punti a nulla.

Secondo tempo

49' si chiude il match con la beffa del gol del Napoli ad un minuto dalla fine.

48' Cerci da punizione, nulla di fatto

45' Higuain non perdona e porta in vantaggio il Napoli che non merita assolutamente questa vittoria. L'azione è da rivedere perchè sembra viziata da un fallo su Glik

45' tre i minuti di recupero

44' ancora Mertens, tiro alto

40' Padelli salva la sua porta su tiro di Mertens. Adesso il Napoli pressa in questo finale

33' esce Kurtic per un fastidio muscolare, entra Basha

28' altro gol mancato per il Toro, Kurtic salta Behrami, passa a Immobile che calcia alto. Il Napoli è alle corde

27' Immbile salta l'avversario e s'invola verso Reina ma alla fine il tiro è troppo angolato per servire Cerci

25' entra Cerci per Meggiorini

23' bel tiro di Immobile che calcia però a lato del palo

20' netto fallo di Glik che viene ammonito. Punizione per il Napoli ma il tiro di Higuain si spegne fuori

18' Immobile lancia El Kaddouri che però cade e l'azione si spegne

11' entra Immobile per Barreto, peccato perchè forse il brasiliano poteva ancora dare il suo contributo al match. Con questa decisione Ventura vuole vincere la partita vedendo in difficoltà la squadra azzurra

10' Reina ci mette una pezza su uno splendido tiro di Darmian

9' palo di Meggiorini su aizone di barreto, cresce l'inedita coppia granata

7' prima parata di Padelli su Higuain

6' pericolo per il Toro

2' El Kaddouri subito pericoloso

1' iniziata la ripresa

Primo tempo

Il Torino subisce inizialmente gli attacchi del Napoli che però sbaglia molto sotto porta. A metà gara sale d'intensità la manovra granata che potrebbe anche andare in vantaggio con Meggiorini prima e con Bovo dopo, che colpisce l'incrocio del palo.

45' si chiude la partita senza recupero.

45' tiro di Darmian, nulla di fatto

41' brutto Napoli in fase d'attacco

39' brutto fallo di Jorginho su Kurtic, ammonito l'azzurro

35' brutto tiro di Inler in area granata

28' Bovo vicinissimo al gol, la palla trova l'incrocio del palo esterno

27' non viene servito a dovere Higuain, ma il Napoli è stato molto pericoloso

19' Meggiorini si mangia un gol clamoroso

17' tenta di ripartire il Torino con Barreto, nulla di fatto, ma i contorpiedi dei padroni di casa sono micidiali

16' si smorzano nel nulla due azioni del Napoli, non servito Higuain

11' ci prova il Toro ad andare in attacco ma Kurtic passa in ritardo il pallone a Barreto

10' il Napoli rimane in attacco, ma al momento nons i sono avute azioni da gol

7' ammonito Bovo per fallo su Mertens

1' tutto pronto all'Olimpico, batte il calcio d'inizio il Napoli

Tabellino

Marcatori:

TORINO (3-5-2): Padelli; Darmian, Bovo, Glik, Moretti, Maksimovic, Kurtic (Basha), Tachtsidis, El Kaddouri, Barreto (Immobile), Meggiorini (Cerci). A disposizione: Gomis, Berni, Vesovic, Rodriguez, Gazzi, Basha, Farnerud, Cerci, Immobile. Allenatore: Ventura.

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Reveillere (Henrique), Fernandez, Albiol, Ghoulam, Inler (Behrami), Jorginho, Callejon (Insigne), Hamsik, Mertens, Higuain. A disposizione: Doblas, Colombo, Britos, Henrique, Mesto, Dzemaili, Behrami, Insigne, Pandev, Zapata. Allenatore: Benitez

Ammoniti: Bovo, Glik (T); Jorginho, Callejon (N)

Arbitro: Doveri di Roma