Spal-Torino 1-1. Il volto scuro di Cairo rappresenta la stagione del Toro

26.07.2020 19:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Spal-Torino 1-1. Il volto scuro di Cairo rappresenta la stagione del Toro

Il presidente Cairo scappa via scuro in volto. Il Toro è salvo matematicamente ma la storia è da dimenticare. Tutte queste partite ravvicinate non hanno aiutato nessuno, per di più chi ha cominciato presto e velocemente la preparazione, con i ricambi non all'altezza dei cosiddetti titolari. Purtroppo il Toro nemmeno stasera, al cospetto di una squadra ormai retrocessa, è riuscito ad imprimere il suo gioco e questa volta forse c'era anche un rigore a sfavore, ma Abisso ha sorvolato.

al 49' Abisso chiude questo match che ha visto una Spal più determinata nel finale.

46' fallo di Edera su Salamon

45' sono 4 i minuti di recupero

45' Spal più reattiva nel finale

41' rischia ancora il Toro con Murgia

39' esce Verdi per Edera

35' ha pareggiato D'Alessandro, grande ingenuità da parte della difesa granata

33' fallo dubbio di Nkoulou in area granata, Abisso sorvola

31' tira Berenguer, pallone sul fondo

30' manovra la Spal a centrocampo

28' si riprende a giocare

27' altro cooling break

24' altro bel tiro di poco fuori di Verdi

21' entra Lukic per Rincon

16' ci prova ancora Zaza

13' azione prolungata d'attacco del Toro e poi la palla arriva a Verdi che tira un gran gol angolato, davvero bello

11' è di nuovo angolo

10' ci prova Belotti, tiro deviato e angolo

9' altro tiro di zaza, murato

5' la partita riprende con poco ritmo come alla fine dei primi 45'

1' riparte il match

Primo tempo

Il Torino è partito bene e agguerrito, Rincon, Zaza e Belotti sembravano ben disposti, ma piano, piano la partita è scesa di tono anche per il grande caldo. Vere azioni da rete non ce ne sono state, se non tiri sbagliati da ambedue le parti, con il Toro che ha avuto più occasioni rispetto ai padroni di casa.

48' non recupera Abisso che chiude al 48' il primo tempo

47' un po' di nervosismo in campo con Zaza che ha da ridire

45' ammonito Rincon, era diffidato

45' tre minuti di recupero

44' fallo di Zaza in attacco su Fares

42' punizione Spal, nulla di fatto

42' ammonito Belotti per fallo su Petagna in difesa

40' ammonito Salamon per fallo su Belotti

38' ammonito Ansaldi

38' altro angolo per il Toro, tira Verdi, arriva Missiroli

34' rischio per il Toro con Petagna che passa un ottimo pallone a Cionek

30' ritmi bassi in questo frangente

26' cooling break

24' Zaza vicino al vantaggio, pallone di poco a lato

23' Zaza e Belotti devono affinare l'intesa per l'ennesima volta non s'intendono

22' fase di stanca del match il caldo si fa sentire

21' lancio troppo lungo per Zaza da parte di Belotti

20' angolo per Verdi, nulla di fatto

18' ammonito Cionek per fallo su Ansaldi

14' questa volta sbaglia la mira Rincon

12' sta girando bene Rincon, che pesca Berenguer, passa da Verdi e Zaza, ma Belotti non arriva all'ultimo tiro

6' punizione Toro, calcia Zaza, palla alta

5' ci prova Zaza

1' partito il match

Tutte e due le squadre in campo.

Toro in campo, alcuni si rinfrescano con l'acqua fresca, fa caldo.

Tabellino

Marcatori: 13' Verdi (T), 35' st. D'Alessandro (S)

SPAL (4-4-2): Thiam, Cionek, Salamon, Vicari, Fares (Iskra): Strefezza (Horvath), Dabo, Missiroli, Murgia; Petagna, Di Francesco (D'Alessandro). In panchina: Letica, Meneghetti, Valdifiori, Iskra, Valoti, Felipe, Tomovic, D’Alessandro, Cezary, Horvath, Kryeziu, Cuellar, Tunjov. All.: Di Biagio.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Bremer, Berenguer, Meité, Rincon (Lukic), Ansaldi, Verdi (Edera); Zaza, Belotti. In panchina: Ujkani, Rosati, Lyanco, Lukic, Singo, Edera, Millico, Ghazoini, Djidji, Aina, Celesia, Adopo. All.: Longo

Ammoniti: Cionek, Salamon (S), Ansaldi, Belotti, Rincon (T)

Arbitro: Abisso