Sirigu eroe anche per la sua Sardegna: "Dedico la mia parata sul rigore alla lotta dei pastori sardi"

12.02.2019 17:22 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2096 volte
© foto di Federico Gaetano
Sirigu eroe anche per la sua Sardegna: "Dedico la mia parata sul rigore alla lotta dei pastori sardi"

Salvatore Sirigu, sardo doc, si è schierato a favore dei pastori sardi nella cosiddetta "guerra del latte". Così ha commentato sul sito ufficiale granata, la sua importante prestazione di domenica contro l'Udinese, dove ha parato un rigore che ha permesso al Torino di vincere.

"I record fanno piacere, rimangono però numeri fini a se stessi, poi, come nel caso di domenica, possono valere qualcosa di più. Di punti ne abbiamo persi come guadagnati, stiamo vivendo un trend positivo, abbiamo ottenuto una certa continuità, ma non basta perchè anche le altre squadre macinano punti come noi. Questo fa bene allo spettacolo e per la lotta medio/alta della classifica".

Sirigu ha poi una dedica particolare da fare: "Per me essere sardo è un motivo di orgoglio e la mia prodezza di domenica la dedico ai pastori sardi che, in questo momento, stanno affrontando un periodo particolare e rilevano il loro dissenso per questa situazione. Mi sento vicino a loro e spero che lo stato italiano gli dia una grossa mano".