Segre torna al Toro, non scatta l'obbligo di riscatto per la Spal

10.05.2021 19:00 di M. V.   Vedi letture
Segre torna al Toro, non scatta l'obbligo di riscatto per la Spal
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Per la prossima stagione il Torino, presumibilmente guidato ancora da Davide Nicola (anche se non v'è la certezza), avrà un nuovo rinforzo in rosa. Parliamo del giovane centrocampista cresciuto nel vivaio Jacopo Segre. Giocatore di qualità e quantità, ventiquattrenne su cui i granata contavano molto per via della crescita costante durante la sua carriera fino ad esordire positivamente con la maglia del Torino e che in questa stagione è stato ceduto a gennaio in prestito alla Spal, con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Obbligo che sarebbe scattato automaticamente in caso di promozione dei ferraresi, che oggi non si è concretizzata (così come neppure l'accesso ai play off), facendo sfumare un introito sul cartellino di due milioni e mezzo di euro precedentemente pattuiti proprio per il suo riscatto. Non è detto, comunque, che Segre rimanga sotto la Mole, ma dopo essersi meritato la conferma con Giampaolo, probabilmente è anche giusto che abbia la possibilità, con l'inizio della nuova stagione, di provare a mettere in difficoltà il tecnico nelle sue scelte.