Prestiti - Non basta il bel gol di Segre. Kone rivede almeno la panchina

27.06.2020 11:30 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Prestiti - Non basta il bel gol di Segre. Kone rivede almeno la panchina

SERIE B
Jacopo Segre realizza il suo terzo gol in campionato con la maglia del Chievo ma questo non basta ai clivensi per evitare il brutto ko interno contro il lanciatissimo Spezia. La rete, con un perfetto inserimento sul servizio di Vignato, è del vantaggio, al 15' della ripresa. Tante insufficienze, ma non la sua, che si mostra nonostante tutto propositivo ed ottimo anche in fase di filtro, a dimostrazione della sua costante crescita (90', voto 7, segna il gol dell'1-0). Successo importantissimo per 3-0 del Trapani di Alessandro Buongiorno (90', voto 6.5, ammonito) che torna ad occupare il lato sinistro della difesa a tre, in marcatura proprio contro l'attaccante granata in forze al Pordenone Leonardo Candellone, che lo mette in seria difficoltà e lo costringe anche al giallo per fermarlo, sicuramente la punta è la migliore del reparto neroverde, raggiungendo la sufficienza piena nonostante la disfatta (90', voto 6). Nell'altro derby tra granata in cui il Venezia supera per 2-1 l'Ascoli, tra i lagunari è titolare Alessandro Fiordaliso, che non riesce quasi mai a spingere, difetto noto per lui, ma è sempre attento nella fase difensiva (90', voto 6); tra i bianconeri ennesima panchina per Erick Ferigra. Vitale vittoria esterna per il Cosenza, 2-0 in casa della Cremonese, si rivede finalmente tra i convocati, dopo l'infortunio, il centrocampista offensivo Ben Lhassine Kone, che avrà d'ora in avanti le sue occasioni per mettersi in mostra. Torna al successo la Virtus Entella, 1-0 sulla Salernitana di Giampiero Ventura, rientra in panchina l'estremo difensore Andrea Zaccagno, ancora assente per problemi fisici Manuel De Luca