Parigini, rinnovo e partenza. Ma il Toro ha bisogno anche di farlo giocare

14.11.2019 14:00 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Parigini, rinnovo e partenza. Ma il Toro ha bisogno anche di farlo giocare

Incontrarsi, firmare e dirsi addio. Sul talento di Vittorio Parigini nessuno discute, nemmeno all'interno della società. Sulla sua collocazione tattica invece dubbi ce ne sono molti e dopo la sua recente uscita polemica (poi rientrata ma sempre polemica) la soluzione migliore è farlo partire. Ma lui è in scadenza, quindi per non perderlo gratis serve una proposta sostanziosa adesso e una sistemazione gradita a gennaio. Intanto però gli servono anche minuti nelle gambe, quelli che dall'Inter in poi per tutto dicembre il torinese potrebbe trovare.