Oltre al mercato, il Toro lavori sui vistosi cali della ripresa

02.10.2020 06:45 di M. V.   vedi letture
Oltre al mercato, il Toro lavori sui vistosi cali della ripresa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Per quanto il campionato sia cominciato malissimo con due sconfitte in altrettante partite, lo stop forzato permette di analizzare meglio gli ultimi risultati. E forse per il Torino si tratta di una situazione positiva, perché permetterà al tecnico Marco Giampaolo di lavorare più tranquillamente sulla squadra in vista della prossima partita. Due sconfitte, si, ma a prescindere da una rosa ancora incompleta, queste sono più frutto di un calendario beffardo che di altro.

La Fiorentina (per cui non va tralasciato il bilancio disastroso del Torino al Franchi dagli anni 70 a questa parte) si è mostrata incredibilmente in forma, sconfitta solo in extremis a San Siro dalla candidata allo scudetto dell'Inter, peraltro in rimonta, mentre l'Atalanta in casa della Lazio (non del Benevento, con tutto il rispetto) ha fatto pure più male rispetto che ai granata. Sia opposti ai viola che contro i bergamaschi, gli uomini di Giampaolo non hanno per nulla sfigurate nei rispettivi primi tempi, salvo cedere completamente nella ripresa, l'aspetto su cui lavorare intensamente nei prossimi giorni, visto che il tecnico parla di calo fisico "atteso"