Mazzarri e Montella, fiducia a tempo ma i tifosi hanno già deciso

01.12.2019 12:30 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mazzarri e Montella, fiducia a tempo ma i tifosi hanno già deciso

La notte ha portato consiglio e mon la rivoluzione. Vincenzo Montella rimane saldo sulla panchina della Fiorentina, prossima avversaria del Toro in campionato. In realtà c'è anche poco tempo per le rivoluzione, ché i viola scenderanno in campo già martedì in Coppa Italia contro il Cittadella.

Le parole di patron Commisso sono state chiare: "I ragazzi ce l’hanno messa tutta lottando sempre. Io sono con loro, se volete criticare qualcuno criticate me. La classifica non è buona, ma questa è la vita. Montella? Ho già detto che non guardo solo il risultato, ma anche come arriva. Quindi non ci sono novità. Ho visto progressi netti, voglio proteggere allenatore e squadra".

I tifosi la pensano però in maniera nettamente diversa e l'8 dicembre all'Olimpico-Grande Torino sono pronti a manifestare tutta la loro rabbia in una partita che si annuncia paradossale perché anche una buona fetta di quelli del Toro vorrebbe non vedere più Mazzarri sulla panchina granata. La gara della paura, per entrambe, Difficile attendersi spettacolo.