Juric: "Siamo stati dei polli, ma abbiamo giocato molto bene"

23.09.2021 21:02 di Federico Danesi   vedi letture
Fonte: Sky Sport
Juric: "Siamo stati dei polli, ma abbiamo giocato molto bene"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ivan Juric è giustamente arrabbiato per come è andata a finire la partita con la Lazio: "Siamo stati polli perché non avevamo concesso nulla. Abbiamo creato molto e potevamo fare più gol, quindi perdere due punti mi rode. Sarebbe stata la terza vittoria di fila senza prendere gol e invece è andata a finire così".

Detto questo però "devo fare i complimenti ai ragazzi anche se non riesco a godermi la prestazione, perché sono arrabbiato. Comunque, abbiamo fatto molto bene, ci sono margini di miglioramento dal punto di vista del gioco, in particolare delle tecnica, qui siamo un po' indietro. Però, abbiamo fatto una grandissima partita".

E ancora una volta i cambi hanno funzionato: "Dopo una settimana ho capito che questo gruppo è fatto di persone che hanno fame. I cambi stanno dando il loro contributo importante e qui ci sono tanti ragazzi che hanno avuto brutte stagioni.Ora però vogliono cambiare il trend di questa società".

Intanto aspetta Belotti: “L’unica partita brutta è stata quella di Firenze dove abbiamo giocato con due attaccanti facendo grande fatica. Non vedo questa soluzione come praticabile, poi con il tempo può succedere di tutto. Potranno anche giocare in coppia però preferisco fare in un altro modo".