In attesa di certezze sul Gallo, con l'Hellas toccherà ancora a Zaza?

12.12.2019 20:30 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
In attesa di certezze sul Gallo, con l'Hellas toccherà ancora a Zaza?

La giornata e l'allenamento di oggi hanno portato notizie abbastanza positive dal Filadelfia su Andrea Belotti; il capitano granata infatti è tornato ad allenarsi parzialmente con la squadra, ed il suo rientro sembra quindi più vicino. Non ci sono però certezze, o almeno non ancora, sulla presenza del Gallo domenica a Verona contro il Bentegodi, e quindi potrebbe toccare nuovamente a Simone Zaza guidare l'attacco del Toro.

Sono state certamente settimane particolari le ultime per l'attaccante lucano, che dopo essere stato escluso per scelta tecnica a Marassi contro il Genioa, nonostante le rotazioni in attacco per i granata fossero ai minimi termini, sembrava ormai ai margini, con diverse voci di un possibile addio già a gennaio. Contro la Fiorentina invece, Walter Mazzarri ha deciso di puntare nuovamente su di lui, e Zaza lo ha ripagato nel migliore dei modi, segnando il gol che ha sbloccato il match contro i viola, su pregevole assist di Cristian Ansaldi. Una bella gioia dopo diversi giorni di voci e polemiche per Zaza, che si candida quindi ad una maglia da titolare anche contro il Verona, Per ora in questa stagione ha realizzato 3 reti in Serie A, contro Sassuolo, Cagliari e Fiorentina, che hanno fruttato 7 punti ai granata. La trasferta di Verona potrebbe rappresentare per lui un'occasione importante per rilanciarsi ancor di più e dimostrare di essere un giocatore che può essere ancora importante per il Toro, anche quando tornerà Belotti.