Cosa chiedere al nuovo anno granata

01.01.2021 06:04 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Cosa chiedere al nuovo anno granata
TUTTOmercatoWEB.com

Siamo nel nuovo anno, 2021, quello passato, come si suol dire, è stato un annus horribilis, in tutti i sensi, la malattia pandemica che ha cambiato il nostro mondo, e il Toro che nel 2020 è stato davvero un progetto incompiuto, a parte la sosta per il Coronavirus, l'esonero di Mazzarri e la squadra affidata a Longo, che è riuscito ad ottenere la salvezza. Ma adesso è dura, perchè erano anni, se non quelli terribili di alcune dirigenza fa, che il Toro non si trovava ultimo. Ora occorre girare pagina, non voltarsi indietro, ma guardare avanti, senza cercare alibi e scuse. La società ha deciso di andare verso una novità in serie A, non esonerare l'allenatore, ma vendere chi non entra nel progetto e cominciare con giocatori più giusti alle volontà di Giampaolo. Vedremo che succederà, ma questo deve tornare ad un essere un anno normale, non chiediamo la luna, solo la normalità.