Colantuono: "Non ci sono titolari e riserve"

30.08.2009 17:16 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.torinofc.it
Colantuono: "Non ci sono titolari e riserve"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Prima dell'allenamento di rifinitura ha incontrato i media mister Colantuono, che ha fatto il punto della situazione dopo la presentazione di Coppola e Leon: "Sono arrivati giocatori importanti che vanno a rinforzare un gruppo già forte. E nessuno è l'alternativa di nessuno, questo è un messaggio fondamentale: qui tutti porteranno punti, nessuno è titolare e nessuno è una riserva".


Riguardo a Coppola ha commentato: "Non è solo un recuperatore di pallone, secondo me è in grado anche di dettare le geometrie; e poi ha esperienza di questo campionato, è abituato allo stress che comporta la serie B".


Un accenno ai tifosi: "Noi e il pubblico non dobbiamo essere due entità distinte: è giusto che la gente si aspetti qualcosa da noi, e noi quel qualcosa lo daremo. Poi il risultato può essere figlio di tante variabili: noi garantiamo impegno, e sappiamo che i nostri tifosi potranno essere un'arma in più".


Colantuono non si fida del prossimo avversario: "Sarà una partita difficile per noi: l'Empoli vive situazioni di mercato particolari, ma l'anno scorso è arrivata ai playoff, ed è un bel mix di gioventù ed esperienza".