Cairo, solo 11 milioni da Sky

31.01.2010 08:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Cairo, solo 11 milioni da Sky
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Urbano Cairo, dal contenzioso con Sky, si aspettava sicuramente più degli 11 milioni di euro che alla fine ha ricevuto per il lodo Telepiù. Questo è il risarcimento di un torto patito quando la prima pay per view italiana divenne Sky e Cairo fu costretto ad interrompere il contratto che lo legava a Tele + con la sua concessionaria pubblicitaria, che durò fino al 2004. Il collegio presieduto da Raffaele Nobili ha riconosciuto a Cairo Tv un importo totale di 11,7 milioni di euro, ma ha ritenuto infondata la richiesta fatta da Cairo di 300 milioni. Non solo, ma il presidente granata dovrà pure dare una piccola ricompensa a Telepiù di un milione di euro per "aver adottato politiche commerciali pregiudizievoli".

Se Sky è stata soddisfatta di essersela cavata con molto meno di quanto si aspettava, Cairo, che ha "sparato" alto per arrivare almeno a 50 milioni di euro, sperava in qualcosa di più, anche se 11 milioni di euro in più nelle casse della sua società non sono certo da buttare. I soldi sono arrivati in tempo prima della chiusura del mercato, chissà se ne sborserà una parte per fare l'ultimo colpo di mercato?