Cairo: "Investiremo ancora di più nel settore giovanile. La prima squadra sta facendo il miglior campionato degli ultimi 26 anni"

13.04.2018 22:54 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 4097 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Cairo: "Investiremo ancora di più nel settore giovanile. La prima squadra sta facendo il miglior campionato degli ultimi 26 anni"

Urbano Cairo è stato intervistato dai microfoni di SportItalia dopo la vittoria della Coppa Italia della Primavera.

"Sono molto contento, questa è una vittoria importante. Stiamo ottenendo dei successi e fa molto piacere che sia rinato il Filadelfia l'anno scorso e adesso è arrivata questa vittoria importante. Sono molto fiero e contento. Questo è il coronamento di un grande lavoro fatto, con Bava, con Comi, sempre presente, mister Coppitelli e tutti quanti. Alcuni giocatori possono arrivare alla prima squadra".

Cairo non manca di parlare anche della prima squadra: "Stiamo facendo il miglior campionato da 26 anni a questa parte. Speriamo di fare bene in queste ultime sette partite. Abbiamo Barreca, Edera, anche Bonifazi, tutti giovani che possono essere in prima squadra. Sicuramente investiremo ancora di più nel settore giovanile. Mazzarri? Mi è sempre piaciuto, è un allenatore straordinario che lavoro molto, da mattina a sera. Cercheremo di fare il meglio possibile. Belotti? Sono contento che sia tornato quello che conosciamo dopo gli infortuni. Ha buttato via tre mesi per guai fisici, ma tutta la squadra sta facendo bene, lo stesso Ljajic che ha capito il gioco che fa Mazzarri, dove deve correre di più. Niang? Ha avuto anche dei momenti felici, quando ha giocato da prima punta al posto di Belotti. E' un grande talento, ha già fatto benissimo in base alla sua giovane età, ma può fare di più, deva fare un salto di qualità mentale e poi diventerà un grande giocatore".