Zaza ha spazzato via le critiche, ora deve trovare continuità. Sperando che Mazzarri...

08.12.2019 19:38 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Zaza ha spazzato via le critiche, ora deve trovare continuità. Sperando che Mazzarri...

Ha sostituito egregiamente Belotti, segnando di testa il gol che ha spianato al Toro la vittoria contro la Fiorentina. Mazzarri ha deciso di inserirlo, con a fianco Berenguer, com'era giusto che fosse, perchè Zaza meritava un'altra chance, visto il protrarsi dell'assenza del gallo.

Zaza ha lavorato a testa bassa per ritagliarsi il suo spazio ed essere preso in condiderazione dal suo mister e così è stato. Pace fatta tra i due se c'era mai stata una guerra in atto.

Ora c'è bisogno di continuità e magari Mazzarri potrà osare di più schierando Zaza insieme a Belotti. Rischiando un po', ma nemmeno troppo, in fondo non è un'eresia giocare ancora a due punte.

A questo punto potrebbe allontanarsi il mercato di gennaio per l'attaccante ex Juve, consegnarlo ad un'avversaria potrebbe essere non una mossa intelligente e chissà che non sia lui il nuovo acquisto di gennaio.