Verso Sassuolo-Toro: due gli ex della gara. Difficilmente in campo

22.10.2020 10:04 di Claudio Colla   Vedi letture
Verso Sassuolo-Toro: due gli ex della gara. Difficilmente in campo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Tra qualche doppio ex recente (Cesare Natali, Matteo Brighi), qualche sassolese divenuto obiettivo di mercato granata nel passato recente e recentissimo (Gian Marco Ferrari, Gregoire Defrel), l'unico ex-granata attualmente in forza ai neroverdi è Davide Possanzini, allenatore in seconda di Roberto De Zerbi.

Sul fronte opposto, il solito veterano dei pali Antonio Rosati, al Sassuolo nella prima metà del 2013/14, stagione di debutto assoluto in Serie A per il club, con l'attuale terzo portiere granata schierato in due occasioni (con sei reti subite), e naturalmente Simone Zaza. In neroverde tra 2013 e 2015, l'ora ventinovenne punta lucana riuscì a lanciarsi verso il grande calcio, tra l'approdo alla Juve e la successiva partecipazione a Euro 2016, grazie a quelle che rimangono le sue due più brillanti prestazioni stagionali in carriera. Arduo vedere in campo Zaza al Mapei, con Giampaolo ancora orientato a preferirgli Bonazzoli.