Verso Samp-Toro: possibile debutto di Verdi dal 1'. Contro chi lo voleva

19.09.2019 09:47 di Claudio Colla   Vedi letture
Verso Samp-Toro: possibile debutto di Verdi dal 1'. Contro chi lo voleva

Limitato a poco più dei venti minuti finali (recupero incluso) il suo secondo debutto in maglia granata, tristemente finito in sconfitta casalinga contro il Lecce, per Simone Verdi la gara di domenica, sul terreno della Samp, potrebbe essere l'occasione per difendere i colori del Toro, per la prima volta dopo il suo ingaggio dal Napoli, dal 1'. Proprio contro la squadra i cui vertici, molto più di Atalanta, Fiorentina, e Udinese, sono stati i principali contendenti di Cairo e Bava ad aggiudicarsene le prestazioni, durante quel mercato estivo che tanto ci ha tenuto compagnia fino a poche settimane fa, e che ora suona già così lontano.

In ballottaggio sia con Berenguer, come trequartista alle spalle della doppia torre composta da Belotti e Zaza, sia con la punta lucana, la cui partenza dalla panchina, porterebbe Mazzarri a valutare due differenti soluzioni tattiche (3-5-2 con tre centrocampisti "veri" in mezzo, o 3-4-3/3-4-2-1 con lo spagnolo e l'ex-Bologna a supporto del Gallo), Verdi, in ogni caso, scalda i motori, che la sua sia una gara dal fischio d'inizio o no.