Toro, Petrachi prepara la diga argentina

30.12.2010 16:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.cronacaqui.it
Toro, Petrachi prepara la diga argentina
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Gianluca Petrachi

Un summit notturno per decidere le sorti di mercato del Toro è andato in scena nella notte di lunedì a Milano. Erano presenti il patron granata Cairo, il ds Petrachi e il tecni­co Lerda. I tre hanno messo a punto gli ultimi dettagli delle strategie che il club porterà avanti durante questa sessione invernale: si è parlato del "sacrificio" di Ogbonna, del pos­sibile arrivo di Magnanelli sotto la Mole, ma anche delle altre trattative imbastite dal di­rettore sportivo granata.
OGBONNA LA CHIAVE
Tutta la possibile campagna di rafforzamento del Toro dipende in qualche modo dalla cessione proprio di Ogbonna. Il difensore è in partenza. Napoli e Genoa lo seguono in Italia, ma le sirene inglesi di Everton ed Arsenal non desistono: l'unica cosa certa di tutta questa situazione è che il Toro si libererà del centrale per una cifra superiore ai sette milio­ni di euro. Il presidente Cairo ne avrebbe addirittura richiesti dieci, ma è facile pensare che l'obiettivo sia chiudere appunto poco sotto questa cifra. Il ds Petrachi, sull'argo­mento, non si è sbilanciato ieri, ma ha confer­mato: «Sul giocatore ci sono molti club, ma nessuno di questi - ha precisato - finora ha mosso passi ufficiali». In ogni caso, il "val­zer" di difensori scaturito dalla cessione di Ranocchia dal Genoa all'Inter, potrebbe pre­sto portare altre conseguenze: il Napoli sa­rebbe infatti interessato al rossoblu Criscito e a quel punto mollerebbe la presa su Ogbon­na, lasciando partire alla volta del club ligu­re, Inghilterra permettendo.